22 Febbraio 2024

Qual è il volto di Dio?

II Domenica di Quaresima

Gn 22,1-2.9a.10-13.15-18; Sal 115; Rm 8,31b-34; Mc 9,2-10   Sovente nell’Antico Testamento si legge il desiderio dell’uomo di vedere il volto di Dio. E nella fede, crediamo che al termine della nostra vita «saremo simili a Dio e lo vedremo così come egli è» (1Gv 3,6). [...]

16 Febbraio 2024

Nel deserto ognuno incontra la sua prova

I Domenica di Quaresima

Gen 9,8-15; Sal 25 (24); 1Pt 3,18-22; Mc 1,12-15 Dal racconto del battesimo a quello della tentazione di Gesù, il passaggio nella narrazione di Marco è molto rapido. Il primo si presenta come un momento pacato, anch’esso offerto con poche parole; poi l’atmosfera e… [...]

9 Febbraio 2024

«Se vuoi, puoi purificarmi!»

VI domenica del Tempo ordinario

Lv 13,1-2.45-46; Sal 32 (31); 1Cor 10,21; Mc 1,40-45 «Se vuoi, puoi purificarmi!». È bella questa preghiera fatta da un lebbroso a Gesù. Un uomo escluso del tutto dalla società civile, isolato e disprezzato, ha l’audacia di avvicinarsi al Maestro e lanciargli una umile e fiduciosa… [...]

2 Febbraio 2024

«Andiamocene oltre»

V Domenica del tempo ordinario

Gb 7,1-4.6-7; Sal 147 (146); 1Cor 9,16-19.22-23; Mc 1,29-39   All’uomo che si nasconde, Dio domanda «Adamo, dove sei?». La medesima interrogazione la pone a Dio l’uomo quando incontra la sofferenza, l’ingiustizia, l’assurdità del male che tocca la sua vita o quella di chi… [...]

26 Gennaio 2024

Una Parola autorevole che genera vita

IV domenica del tempo ordinario

Dt 18,15-20; Sal 94; 1Cor 7,32-35; Mc 1,21-28 Gesù entra a Cafarnao e subito si mette a insegnare nella sinagoga. Ma, cosa strana, per un luogo così santo, c’è uno spirito impuro che si mette a gridare. Parla di sé al plurale: «Che vuoi… [...]

19 Gennaio 2024

Una sequela povera ma grata

III Domenica del Tempo ordinario

Gn 3,1-5.10; Sal 25 (24); 1Cor 7,29-31; Mc 1,14-20 La vocazione può essere detta anche come un arrendersi a Dio, lasciare che sia la sua Parola ad avere la meglio su di noi (cioè sui nostri pensieri, progetti...). In questo senso… [...]

11 Gennaio 2024

«Maestro, dove abiti?»

II domenica del Tempo ordinario

1 Sam 3,3-10.19; Sal 39; 1 Cor 6,13c-15a.17-20; Gv 1,35-42 Ascoltate le parole del Battista, due suoi discepoli si mettono a seguire Gesù che voltandosi chiede loro: «Che cosa cercate?». Le prime parole di Gesù nel quarto vangelo sono una domanda, la stessa… [...]

4 Gennaio 2024

«Porgete l’orecchio e venite a me, ascoltate e vivrete»

Battesimo del Signore

Is 55,1-11; Is 12,2-6; 1 Gv 5,1-9; Mc 1,7-11.   Il profeta Isaia si fa portavoce del Signore che invita ad andare a Lui: «O voi tutti assetati, venite all’acqua, venite, comprate senza denaro, senza pagare vino e latte». Se siamo assetati di senso,… [...]

4 Gennaio 2024

«Persero un giorno la stella…»

Epifania del Signore

Is 60, 1-6; Sal 71; Ef 3, 2-3. 5-6; Mt 2, 1-12   «Dov’è colui che è nato, il re dei Giudei? Abbiamo visto spuntare una stella», domandano i Magi arrivati a Gerusalemme? Domanda dei Magi che rivela come essi hanno guardato in alto,… [...]

29 Dicembre 2023

Il compimento di un’attesa

Santa Famiglia di Gesù, Maria e Giuseppe

Gen 15, 1-6; 21, 1-3; Sal 104; Eb 11, 8.11-12.17-19; Lc 2, 22-40   L'incarnazione del Figlio di Dio significa che Gesù non soltanto ha assunto la nostra carne umana, ma anche l’appartenenza a una famiglia e a un popolo, con consuetudini e un… [...]

22 Dicembre 2023

«Troverete un bambino avvolto in fasce»

Natale del Signore

Eucaristia nella notte Is 9, 1 – 3.5-6; Sal 95; Tt 2, 11-14; Lc 2, 1-14 «O Dio, che hai illuminato questa santissima notte con lo splendore di Cristo, vera luce del mondo…»: così si legge nella colletta della Messa nella… [...]

21 Dicembre 2023

«Eccomi: sono qua»

IV Domenica di Avvento

A tutti, in modalità differenti, è chiesta la responsabilità di annunciare il vangelo. Da Giovanni Battista impariamo il come: con forza, ma anche nell’umiltà perché al centro resti Cristo e non noi. «Eccomi, sono la serva del Signore, avvenga di me secondo la tua parola» (Lc… [...]

15 Dicembre 2023

Definirsi per sottrazione

III Domenica di Avvento

Is 61,1-2.10-11; Lc 1,46-54; 1 Ts 5,16-24; Gv 1,6-8.19-28 Giovanni indica Gesù, lo battezza, e poi scompare dalla scena. Sa discernere che Gesù è il più forte, perciò si mostra sempre decentrato, teso a indicare colui al quale devono andare gli sguardi di tutti. Le… [...]

7 Dicembre 2023

«Consolate, consolate il mio popolo»

II Domenica di Avvento

Is 40,1-5.9-11; Sal 84; 2Pt 3,8-14; Mc 1,1-8 Il primo libro della Bibbia (Genesi) incomincia con: «All’inizio Dio creò il cielo e la terra». Il vangelo di Marco con: «Inizio del vangelo secondo Gesù». C’è un inizio quando Dio crea il… [...]

7 Dicembre 2023

Il sì ad una chiamata

Immacolata Concezione della Beata Vergine Maria

Gn 3,9-15.20; Sal 97; Ef 1,3-6.11-12; Lc 1,26-38 Vocazione significa «essere chiamati». E le vocazioni tante sono quanti gli uomini e le donne sulla terra. La prima vocazione per ognuno è quella dell’essere chiamati all’esistenza, senza la richiesta del nostro sì. Poi nella vita… [...]

1 Dicembre 2023

«Fate attenzione, vegliate»

I Domenica di Avvento

Is 63,16b-17.19b; 64,2-7; Sal 79; 1 Cor 1,3-9; Mc 13,33-37 Il profeta Isaia dà del tu all’Altissimo e lo chiama padre, ma nello stesso tempo sente che Dio non gli è più così vicino. Nell'Antica Alleanza sovente è Dio che dice all'uomo, che si è allontanato da Lui, «Ritorna». Qui… [...]

24 Novembre 2023

Senza accorgersene

Nostro Signore Gesù Cristo Re dell'Universo

Ez 34,11-12.15-17; Sal 23 (22); 1Cor 15,20-26.28; Mt 25,31-46 Il brano evangelico è contraddistinto da un inizio grandioso: il Figlio dell’uomo verrà nella sua gloria, circondato da angeli, siederà su un trono glorioso, davanti a lui saranno radunati tutti i popoli. Un’immagine fastosa che serve… [...]

17 Novembre 2023

Chi è questo padrone?

XXXIII Domenica del Tempo Ordinario

Pr 31,10-13.19-20.30-31; Sal 128 (127); 1Ts 5,1-6; Mt 25,14-30 Questa parabola, alla quale facciamo riferimento abbastanza spesso e con una certa tranquillità (quando, ad esempio, riconosciamo a una persona un certo talento), in realtà non è così semplice da capire e da tradurre nella nostra vita. [...]

9 Novembre 2023

Un incontro che non si può improvvisare

XXXII domenica del Tempo ordinario

Sap 6,12-16; Sal 62; 1Ts 4,13-18; Mt 25,1-13 Stando al versetto iniziale, le ultime tre parabole del vangelo di secondo Matteo sono presentate da Gesù ai suoi discepoli sul monte degli Ulivi (cfr. 24,3) in prossimità degli eventi della passione, per dire la realtà dinamica del… [...]

3 Novembre 2023

Rimproveri sul fingere e l’apparire

XXXI Domenica del Tempo Ordinario

Ml 1,1-14-2,2.8-10; Sal 131 (130); 1Ts 2,7-9.13; Mt 23,1-12   Il rimprovero, se fatto al momento opportuno e con i toni giusti, è un segno di quanto l'altro mi stia a cuore. Del resto, nella Scrittura si legge che anche Dio «tutti quelli che ama li… [...]

27 Ottobre 2023

Santità: artisti e capolavori di umanità (famosi ma anche anonimi)

Solennità di Tutti i Santi

Ap 7,2-4.9-14; Sal 23; 1 Gv 3,1-3; Mt 5,1-12a Nessun artista (letterato, musicista, pittore…) per quanto grande e illuminato produce da solo le sue idee fondamentali: c’è prima un dono che lo feconda (l’ispirazione). Poi l’artista farà anche l’esperienza dolorosa dell’inadeguatezza tra quello che… [...]

26 Ottobre 2023

Un amore liberato

XXX Domenica del Tempo Ordinario

Es 22,20-26; Sal 18 (17); 1Ts 1,5-10; Mt 22,34-40   Nel vangelo proposto per questa domenica, Gesù parla dell’amore. E ne parla in un momento di fatica, poiché è messo alla prova dai farisei con domande subdole. Qual è il grande comandamento?… [...]

20 Ottobre 2023

Restituire all’uomo ciò che è dell’uomo

XXIX Domenica del Tempo Ordinario

Is 45,1.4-6; Sal 95; 1Ts 1,1-5b; Mt 22,15-21   I brani evangelici di queste ultime domeniche ci presentano un conflitto che cresce sempre di più tra Gesù e scribi, farisei, dottori della Legge, che prima lo lodano (dice sempre la verità e fa quello che dice),… [...]

13 Ottobre 2023

«Tutto è pronto, venite!»

XXVIII Domenica del Tempo Ordinario

Is 25,6-10; Sal 23 (22); Fil 4,12-14.19-20; Mt 22,1-14   Un uomo si perse nel deserto. L’acqua stava per finire e arrivava la sera. «Mi corico – pensò - così domattina berrò questa poca acqua e riprenderò a cercare». Al sorgere del sole, bevve l’acqua rimasta… [...]

6 Ottobre 2023

In cerca di un popolo – altro

XXVII Domenica del Tempo Ordinario

Is 5,1-7; Sal 79; Fil 4,6-9; Mt 21,33-43   Una delle esperienze che causano più tristezza è il sentirsi dire da qualcuno: «Mi hai deluso, non hai ripagato la fiducia che avevo posto in te». Se riusciamo a percepire questo sentimento di delusione, forse riusciamo a comprendere meglio le… [...]

28 Settembre 2023

«Secondo voi chi è il figlio obbediente?»

XXVI domenica del Tempo Ordinario

Ez 18,25-28; Sal 24; Fil 2,1-11; Mt 21,28-32   La parabola dei due figli è molto breve, concisa e appare addirittura banale: troppo facile da capire. Ed è una parabola che intercetta anche la sensibilità degli uomini moderni, e cioè l’allergia alle forme, alle «buone maniere» perché… [...]

22 Settembre 2023

«Non hai forse concordato con me per un denaro?»

XXV domenica del Tempo ordinario

Is 55,6-9; Sal 144; Fil 1,20c-24.27a; Mt 20,1-16   «Non hai forse concordato con me per un denaro?»: così la domanda che il padrone della parabola pone ai suoi operai scontenti. Interrogativo che è un invito ad essere meno attenti su quella che è… [...]

15 Settembre 2023

Sulla strada del perdono

XXIV domenica del Tempo ordinario

Sir 27,30-28,9; Sal 102; Rm 14,7-9; Mt 18,21-35   Per un vangelo così impegnativo, preferisco offrire come commento più che una riflessione sul perdono, una testimonianza. La testimonianza che scelgo è quella di Gemma, la vedova del commissario Luigi Calabresi, ucciso nel ’72, che ha raccontato… [...]

7 Settembre 2023

La difficile arte della correzione fraterna

XXIII Domenica del Tempo ordinario

Ed 33,1.7-9; Sal 94; Rm 13,8-10; Mt 18,15-20   Una delle azioni più delicate del vivere in relazione ad altri è sicuramente la correzione fraterna. Se Gesù offre questa indicazione è perché la Chiesa, fin dall’inizio, è composta da uomini e donne che cercano… [...]

31 Agosto 2023

Chi perde la propria vita, la trova

XXII domenica del tempo ordinario

Ger 20,7-9; Sal 62; Rm 12,1-2; Mt 16,21-27 «La parola del Signore è diventata per me causa di vergogna e di scherno tutto il giorno»: questa è l’amara constatazione del profeta Geremia. Esperienza che prima o poi trova conferma nell’esperienza di ogni credente. Geremia si pente, per un attimo, di… [...]

Page 1 of 3
1 2 3