Benedizione di Natale 2016 con gli amici del progetto “L’anello perduto”

[three_fourth last=”no” spacing=”yes” center_content=”no” hide_on_mobile=”no” background_color=”” background_image=”” background_repeat=”no-repeat” background_position=”left top” hover_type=”none” link=”” border_position=”all” border_size=”0px” border_color=”” border_style=”” padding=”” margin_top=”” margin_bottom=”” animation_type=”” animation_direction=”” animation_speed=”0.1″ animation_offset=”” class=”” id=””][fusion_text]colori

“Una somma di piccole cose”

“Ho molto apprezzato la serata di venerdì, il nostro ritiro di Avvento. Per me è stato commovente, in tanti momenti il cuore mi scoppiava, da tanto tempo non mi sentivo accolto in Chiesa, e mi ha stupito sentirmi di nuovo “a casa” in mezzo a gente che non conoscevo e ad alcuni con cui avevo condiviso un pezzo di cammino. Mi sono sentito abbracciato”.

È questo un commento molto bello di un amico che venerdì 16 dicembre ha preso parte alla Celebrazione creativa di Avvento nella parrocchia di san Sebastiano (fraz. di Fossano), assieme ad un centinaio di altre persone che frequentano da tempo le iniziative del progetto diocesano “L’anello perduto”, in collaborazione con gli Uffici Famiglia della Diocesi di Cuneo e di Fossano.

Nell’introduzione il diacono Paolo T. ha riletto il significato del tempo di Avvento alla luce della canzone “Una somma di piccole cose” di N. Fabi, per poi proporre “un gioco”: ciascuno dei presenti dopo aver ricevuto una tessera bianca, è stato invitato ad unirla assieme a quella di tutti gli altri formando un puzzle, e a gettarci sopra un pizzico di sale colorato. Dopo il commento all’icona “Annunciazione” (scuola di Novgorod), le tessere colorate sono state distribuite ad ognuno dei partecipanti, a ricordare che “Natale è Dio che getta colore in tutto quello che siamo, perché ci apprezza e vuole renderci migliori”.

Al termine della Celebrazione, nel salone parrocchiale, ci si è scambiati gli auguri natalizi: è stata questa l’occasione per rinsaldare l’amicizia e l’affetto che legano le persone che hanno preso parte ai laboratori autunnali e ai gruppi di condivisione.[/fusion_text][separator style_type=”single” top_margin=”30px” bottom_margin=”30px” sep_color=”#f0eae3″ border_size=”” icon=”fa-file” icon_circle=”yes” icon_circle_color=”#daa560″ width=”” alignment=”center” class=”” id=””][fusion_text]Presentazione

Traccia[/fusion_text][separator style_type=”single” top_margin=”30px” bottom_margin=”30px” sep_color=”#f0eae3″ border_size=”” icon=”fa-link” icon_circle=”yes” icon_circle_color=”#daa560″ width=”” alignment=”center” class=”” id=””][fusion_text]Una somma di piccole cose[/fusion_text][separator style_type=”single” top_margin=”30px” bottom_margin=”30px” sep_color=”#f0eae3″ border_size=”” icon=”fa-camera” icon_circle=”yes” icon_circle_color=”#daa560″ width=”” alignment=”center” class=”” id=””][fusion_text]

[/fusion_text][/three_fourth][one_fourth last=”yes” spacing=”yes” center_content=”no” hide_on_mobile=”no” background_color=”” background_image=”” background_repeat=”no-repeat” background_position=”left top” hover_type=”none” link=”” border_position=”all” border_size=”0px” border_color=”” border_style=”solid” padding=”” margin_top=”” margin_bottom=”” animation_type=”0″ animation_direction=”down” animation_speed=”0.1″ animation_offset=”” class=”” id=””][fusion_widget_area name=”avada-custom-sidebar-submenuattivitaanelloperduto” background_color=”” padding=”” class=”” id=””][/fusion_widget_area][/one_fourth]