Pratiche processionali nelle comunità cuneesi

Un progetto dell'Ufficio nazionale per i beni culturali ecclesiastici e l'edilizia di culto della Conferenza Episcopale Italiana

Sulla piattaforma beweb.chiesacattolica.it è disponibile il percorso “Si misero in cammino: pratiche processionali di comunità”: una vetrina che rende visibile il lavoro di censimento sistematico del patrimonio storico e artistico, architettonico, archivistico e librario portato avanti dalle diocesi italiane e dagli istituti culturali ecclesiastici sui beni di loro proprietà. È anche il luogo dove facilitare, attraverso approfondimenti tematici, condivisione di risorse e notizie, la comprensione e la lettura del patrimonio diocesano da parte di un pubblico ampio e non di soli specialisti.

Tale percorso presenta le pratiche processionali delle nostre comunità, senza voler suggerire un sentimento nostalgico, bensì al fine di conservare la memoria delle espressioni di fede dei nostri antenati e suggerire la riscoperta di modalità nuove per sentirsi comunità cristiana. Per vederlo clicca qui.

Questo è il secondo progetto pubblicato sulla piattaforma dopo il percorso realizzato l’anno scorso sui Battisteri, disponibile cliccando qui.